Crisma de l’Orcu

L’idea è quella di creare un olio che possa connettere chi lo usa con gli spiriti che abitano un certo luogo.

Donn Kenn

La preparazione e l’uso di questo olio fa parte di tutta una serie di pratiche che uso per entrare in contatto con i poteri di un certo luogo.
La stregoneria è spesso questione di scambi, va da se che per accedere a questi poteri, è necessaria dedizione e cura. Leggi tutto “Crisma de l’Orcu”

Piccolo compendio di erbe a uso magico

erbario-mandragoraRaccogliere le erbe è uno dei modi più semplici per entrare in contatto con la natura che ci circonda. Come molte cose a questo mondo però, l’atto di raccogliere le erbe inizia molto prima, e ha molto più significato, della vostra mano che spezza un ramo o spicca una foglia.

La raccolta delle erbe si fonda su un ‘prima’ che potremmo chiamare semina.

Ovviamente non ci si riferisce alla mera semina delle piante (che anche rientra nelle pratiche della strega), ma ad una semina più ‘profonda’. Penso che per raccogliere le erbe, ci sia prima bisogno di avvicinarle, capire come vivono, in che ambiente crescono, sentirne l’odore, vederle dal vivo. Ma anche documentarsi, attingere a qualsiasi fonte che possa dirci qualcosa in più sulla pianta che vogliamo raccogliere.

Se un approccio del genere, che può richiedere anche molto tempo, ci sembra impraticabile e superfluo, è perché viviamo in contesti urbani in cui le piante entrano in contatto con la nostra vita in maniera veramente debole e marginale.

Leggi tutto “Piccolo compendio di erbe a uso magico”